CalcioCalciomercato Juventus, assalto finale per Isco

24/03/2017 - 18h

TORINO - Isco e la Juventus. Un binomio tutt’altro che inedito. Ciclico, anzi, nelle indiscrezioni di mercato, da quando lo spagnolo è in bilico al Real Madrid. Con l’insoddisfazione latente e il rinnovo contrattuale che ristagna, l’addio diventa sempre più concreto e la società di corso Galileo Ferraris figura fra le destinazioni possibili. La novità, stavolta, è che l’abbinamento non affiora dal calderone mediatico: è una confidenza dell’entourage del calciatore, raccolta a Barcellona a margine del clamoroso interesse blaugrana per il 24enne centrocampista di Benalmadena.

BUFFON IRONICO: "MAGARI FINISCO COME ZIDANE, CON UNA TESTATA"

BONUS. Ci sono anche la Juventus e il Manchester City, emerge, e così viene fuori non una semplice asta, ma una volata che promette di favorire Massimiliano Allegri o Pep Guardiola.

E’ chiaro infatti che se il presidente Florentino Perez non dovesse riuscire a convincere Isco a prolungare, considerando che lo perderebbe a parametro zero nel giugno 2018, sarebbe costretto a considerare una cessione immediata e a quel punto, per questioni d’orgoglio e di campanile, spingerebbe per una soluzione diversa dal Barça, disinnescando il ricco bonus promesso al calciatore dal presidente blaugrana Josep Maria Bartomeu. La Juventus, attentissima alle opportunità del mercato, segue con attenzione gli sviluppi, pur tracciando altre priorità - su tutti Corentin Tolisso dell’Olympique Lione, per il quale è stata presentata un’offerta di 30 milioni più bonus - e accarezzando altri sogni, in particolare Marco Verratti del Psg.

CASA. Alla Juventus, tra i madridisti “scontenti” (Isco, per rinnovare, più che ritocchi economici, chiede d’essere collocato al centro del progetto), vengono abbinati anche James Rodriguez e Alvaro Morata, quest’ultimo innamorato della maglia bianconera e legato ai vecchi compagni, ma in realtà considerato ormai vicino al Chelsea: secondo il Sun, addiruttura, la fidanzata starebbe già cercando casa a Londra.

Tags
calciomercatojuventusisco
CONSIGLIATI